Tu sei qui

CCSN

Direttore: Pietro Pietrini

Introduzione

Questo programma di dottorato multidisciplinare si concentra su neuroscienze cognitive, computazionali e sociali. Gli studenti frequenteranno corsi multipli, compresi i fondamenti in psicologia cognitiva, neuroscienze comportamentali e sociali, neuropsicologia, psicofisiologia, basi neurali della percezione, basi neurali della coscienza, filosofia della scienza, pensiero critico, neuroimaging strutturale e funzionale e meto di base e avanzati per l'analisi dei dati. In particolare, il programma è concepito per formare ricercatori che contribuiranno alla conoscenza in aree come la percezione multisensoriale, la sovramodalità e la cross-modalità; sonno e coscienza; riconoscimento dell'azione e controllo motorio; neuroplasticità e apprendimento; organizzazione di concetti semantici; neurolinguistica; comportamento sociale e antisociale; processi decisionali in economia e ambienti finanziari.

Gli studenti riceveranno un'intensa formazione basata sulla ricerca pratica su metodi, progettazione sperimentale e analisi dei dati nei laboratori del MoMiLab. Una panoramica delle tecniche di anatomia del cervello umano e di neuroimaging (principalmente MRI strutturale e funzionale), neurofisiologia (EEG, TMS e TDC) riguarderà la ricerca e le applicazioni cliniche e il loro utilizzo in soggetti umani.

Questo curriculum integra i metodi di base delle neuroscienze, tra cui la biologia molecolare e la genetica, con la psicologia sperimentale tradizionale e le neuroscienze cognitive. Nell'ambito dell'orientamento interdisciplinare della Scuola IMT, gli studenti saranno invitati a frequentare seminari e progetti di ricerca congiunti su diversi argomenti, che vanno dalla neurobiologia molecolare del comportamento umano a metodi computazionali avanzati per l'analisi di sistemi complessi, dalle neuroscienze sociali ai processi decisionali in sistemi economici, dalle applicazioni di neuroingegneria in bionica e robotica a reti complesse, dalle basi neurali della percezione e rappresentazione concettuale all'analisi dell'immagine e alla gestione del patrimonio culturale.

Prifili in entrata e in uscita

Sono fortemente incoraggiati a presentare domanda di ammissione i candidati con un solido background in psicologia, neuroscienza, medicina, biologia molecolare, bioingegnere, informatica, filosofia e logica. A causa della natura multidisciplinare di questo curriculum, sono accettate domande di ammissione da qualsiasi area del sapere, compresi i campi scientifici e sociali e le discipline umanistiche.

Gli addottorati di questo curriculum sono in grado di perseguire una carriera nel settore della ricerca e nelle istituzioni accademiche, nonché nel mondo professionale e aziende.

 

Unità di Ricerca 

Tutte le Unità di Ricerca partecipano a questo curriculum.

I dottorandi avranno l'opportunità di essere coinvolti in programmi di ricerca portati avanti in collaborazione con istituzioni nazionali e internazionali, tra cui il Laboratorio di Biologia Molecolare, il Centro Piaggio e il Centro Neurolinguistico dell'Università di Pisa, il Dipartimento di Scienze del Cervello e del Comportamento dell'Università di Pavia , il Dipartimento di Filosofia dell'Università di Milano, la Psicologia Biologica e la Neuropsicologia dell'Università di Amburgo, il Dipartimento di Psicologia dell'Università di Padova, il CIMeC - Centro per le scienze della mente e del cervello a Trento, il Centro per la coscienza e il sonno a l'Università del Wisconsin, la rete di ricerca mentale dell'Università del New Mexico, il Centro di investigazione e ricerca sul sonno, l'Ospedale universitario di Losanna, Losanna.

 

Lista dei corsi

Vedi la full course list

AllegatoDimensione
PDF icon CCSN full course list243.85 KB