Tu sei qui

Introduzione al movimento Open Access

Che cos'è?

Una pubblicazione Open Access (articolo, libro, dati, immagini, software, ecc.) è gratuita, non è sogetta alla maggior parte delle restrizioni su copyright e su licenze, disponibile su Internet.

Perché Open?

Condividere e diffondere gli obiettivi di ricerca; aumentare la visibilità e la visibilità della Scuola; aumentare le citazioni; osteggia i prezzi dei periodici; stabilisce collaborazioni internazionali e interdisciplinari.

Come essere Open?

Con archivi Open Access o banche dati (Green road) e riviste Open Access (Gold road):

  • Green road: gli autori rendono i loro contenuti disponibili in archivi Open Access. Includono contenuti pre-stampa non modificati, post-stampa o entrambi. Gli archivi possono appartenere a istituzioni, come università e laboratori, o discipline, come la fisica e l'economia;
  • Gold road: gli autori rendono il loro lavoro accessibile pubblicandolo su un giornale Open Access. Un giornale Opne Access può addebitare una tassa di pubblicazione, ma non significa necessariamente che l'autore debba pagare. La maggior parte delle riviste Open Access è sottoposta a peer review.

In che modo docenti e studenti possono aiutarci a sostenere e promuovere Open Access?

  • Presentando articoloi di ricerca alle riviste Open Access, quando esistono riviste inerenti al proprio campo di riceca;
  • Mettendo a disposizione la versione pre-stampa o la post-stampa del proprio lavoro in archivi istituzionali e/o disciplinari Open Access (ad esempio IRIS, Repec, Arxiv);
  • Mettendo a disposizione la tesi di dottorato in versione completa in una banca dati istituzionale;
  • Accettare l'invito quando viene chiesto di arbitrare o servire nel comitato editoriale per un giornale Open Access;
  • Educare la prossima generazione di scienziati e studiosi sull'Open Access.